NEL

 

IMPORTANTE

Se avete dato un'occhiata veloce a questa Premessa e volete saltarla perchè avete visto che c'è tanto

da leggere, NON FATELO! Vi chiedo di dedicare 15 minuti del vostro tempo alla lettura di questa sezione

perchè è molto importante. Il progetto "Angoli Opposti: Due Storie di Boxe" non è un semplice racconto 

piatto, racchiude due storie e mediante la tecnica degli "Incroci" tra personaggi c'è la possibilità di leg-

gere il racconto completo che mescola le due storie oppure, giunti al bivio, si può scegliere di continuare

con la lettura di solo una delle due storie. Inoltre in "Angoli Opposti" ho introdotto una novità che riguar-

da le immagini, infatti molte di esse sono "Interattive", ossia racchiudono link che danno l'accesso ad al-

tre immagini. Perciò mettevi comodi e leggete come nasce questo progetto, di cosa parla e come usare

gli "Incroci" e le "Immagini Interattive", in modo che possiate sfruttare al meglio tutte le particolarità di 

"Angoli Opposti: Due Storie di Boxe".

 

COME NASCE "ANGOLI OPPOSTI: Due Storie di Boxe"

Denav: <<Eccomi qui con un altro dei miei progetti, ma questa volta non sono da solo, ho un collabora-

tore davvero speciale e sono sicuro che quando sarete immersi nella lettura di "Angoli Opposti" confer-

merete il mio giudizio. Se siete sul mio sito significa che già mi conoscete, perciò non mi devo presentare

mentre ho lasciato al mio collaboratore il compito di parlare di se stesso e di questo nostro progetto.>> 

<<Sono Giuseppe, tutto ha inizio con la mia iscrizione a DWBL, da prima da semplice spettatore e poi co-

me manager, il mio nickname è BCP. Un giorno leggo sul sito di DWBL l'appello di Denav: cerca dei colla-

tori per un progetto internazionale, che diverrà Denav Channel. Preso da insano impulso rispondo, vengo

accettato e messo in attesa. Nel frattempo seguo le vicende di Teresa al GBC , verso la fine del raccon-

to appare una pugile italiana Silvana, che mi ricorda per alcune caratteristiche la mia pugile Jeanne Gale,

o per lo meno come io l'ho immaginata: femminile e nello stesso tempo una guerriera, come indica il suo

ringname "Farfalla che punge". Il nuovo personaggio, Silvana, mi piace, lo trovo azzeccato e mi compli-

mento con Denav. Sembra tutto finire li, ma non è così: il nostro autore mi scrive e mi propone, <<visto

che ti piace Silvana>>, di scrivere un capitolo della storia, dove la pugile italiana sarà protagonista,

<<te la senti?>>. Anche quel giorno non dovevo essere molto presente a me stesso e senza pensarci

rispondo di sì. Nasce così il capitolo n°34 di D-TJ al GBC, che il mio "editore" accetta promettendomi

che sarò il corrispondente italiano per Denav Channel: così se qualcuno di voi ha letto le mie corrispon-

denze ora sa con chi prendersela. Conoscerete tutti il detto "L'appetito vien mangiando", è quello che

succede a me: in una di quelle mattine particolari scrivo una e-mail a Denav proponendogli una mia idea

su DCL. L'uomo la respinge ma, nel frattempo ha maturato una nuova idea: la storia di una ragazza che

fa la kick. Io tento di defilarmi e così Denav, che conosce i suoi polli, mi fa scrivere da Brenda, una dolce

e bella ragazza, in tenuta da thai boxer e tanto di guantoni, la quale in una immagine mi chiede, con

sguardo languido: "Allora Giuseppe ti va di raccontare la mia storia?". Come dire di no ad due occhi 

azzurri anche se dietro ad un paio di guantoni? Accetto, ma sempre per il famoso appetito avanzo

un' idea, che accende, se ce ne fosse stato bisogno, una lampadina in Denav: perchè invece di una

storia non scriverne due contemporaneamente? Così viene alla luce "Angoli opposti".

 

DI COSA PARLA ANGOLI OPPOSTI

<<Cos'è "Angoli Opposti: Due Storie di Boxe"?>>

Sarebbe meglio dire cosa sono: sono le storie parallele di due ragazze entrambe appassionate di sport

da combattimento. Brenda che pratica la kickboxing e Linda una showgirl, che diviene pugile.

<<Ma perchè il titolo è "Angoli Opposti: Due Storie di Boxe"?>> 

Come avrete visto nel menu negli angoli del ring virtuale sono sedute le due protagoniste all'angolo rosso

Brenda all'angolo blu Linda. Le due ragazze non combattono tra loro, non sappiamo ancora se mai si

incontreranno nella vita. I due angoli rappresentano i due aspetti completamente opposti degli sport

da combattimento al femminile. Quello rosso di Brenda è l'aspetto ufficiale e agonistico fatto di incontri 

regolari. Brenda è un'impiegata di una compagnia di assicurazione, che pratica la kickboxing. L'angolo blu 

è invece la parte glamour fatta di incontri di spettacolo, di foxy boxing, di video e show per intrattenere 

il pubblico, di match non ufficiali o clandestini. La protagonista è Linda una ballerina di night, ma da sem-

pre appassionata di boxe, la quale approfitta di una serata di foxy boxing per cambiare vita. 

La sua non è una vita facile!

 

COME SI LEGGE ANGOLI OPPOSTI

Come anticipato all’inizio della Premessa, "Angoli Opposti" racchiude due storie perciò in base ai propri

gusti il lettore ha la possibilità di leggere il racconto completo che si intreccia, oppure leggere solamente

la Storia di Linda o quella di Brenda. Il racconto "Angoli Opposti" è formato da Capitoli che in maniera

alternata raccontano un Episodio della Storia di Brenda e un Episodio della Storia di Linda. Alla fine di

ciascun Capitolo il lettore troverà un "Immagine Incrocio" come quella qui sotto e avrà la possibilità

di scegliere cosa fare e passando con il mouse sopra alle figure gli verranno indicate le due opzioni pos-

sibili. In linea generale se il lettore vuole leggere il racconto completo di "Angoli Opposti" deve seguire

l'ordine cronologico dei Capitoli, mentre se vuole leggere solo la storia di una delle due protagoniste,

deve seguire l'ordine cronologico degli Episodi della protagonista preferita. "Angoli Opposti" inizia con il

Capitolo 1 che racconta l'Episodio 1 della storia di Brenda per poi passare al Capitolo 2 dove viene

descritto l'Episodio 1 della storia di Linda, successivamente si va al Capitolo 3 con il racconto dell'Episo-

dio 2 della storia di Brenda. La spiegazione può sembrare complessa ma se fate alcune prove con

l'immagine incrocio qui sotto vi risulterà tutto più chiaro. Immaginate di essere al Capitolo 1 - Episodio 1

di Brenda e alla fine vi trovate davanti a questo incrocio, perciò se volete leggere il racconto "Angoli

Opposti" dovete scegliere il Capitolo 2 ossia Linda - Episodio 1, mentre se volete continuare con la lettu-

ra della Storia di Brenda dovete cliccare sul suo personaggio e vi porterà al Capitolo 3 con l'Episodio 2.

 

FINE CAPITOLO 1 - Brenda Episodio 1

CAPITOLO 2 - Linda Episodio 1 CAPITOLO 3 - Brenda Episodio 2

.

Comunque se avete paura di perdervi in qualsiasi momento potete andare nella home page di "Angoli Op-

posti" e accedere alle tre sezioni che riportano l'ordine di pubblicazione di Capitoli ed Episodi, in partico-

lare la sezione "Inizio-Selezione Capitoli" illustra l'ordine cronologico dei Capitoli di "Angoli Opposti" con 

i relativi Incroci, la sezione "Storia di Brenda" elenca tutti gli Episodi della storia di Brenda e la sezione 

"Storia di Linda" elenca tutti gli episodi della storia di Linda.

Infine durante il racconto troverete delle "Immagini Interattive", ossia immagini che racchiudono links 

che danno l'accesso ad altre immagini, perciò passandoci sopra con il mouse il cursore diventa una

"manina" per indicare che siamo in presenza di un link e compare il numero dell'immagine ingrandita

alla quale si può accedere una volta cliccato sull'oggetto. Qui sotto trovate un esempio di come appare

un'Immagine Interattiva: il numero a destra della macchina fotografica indica quanti sono gli oggetti che

si possono ingrandire, perciò bisogna scorrere con il mouse lungo l'immagine per scovare i link nascosti. 

Se non riesci a vedere le immagini nascoste / If you can't see the hidden images / Links = PIC 1 - PIC 2 - PIC 3
Immagine 1 Immagine 2 Immagine 3

.

Speriamo di avervi spiegato tutto con chiarezza, adesso non ti rimane che rilassarti e leggere

"Angoli Opposti: Due Storie di Boxe"

Buon divertimento!

Denav & Giuseppe